Overbooking​

Inserisci i dati del volo: inviarci la richiesta è facile e gratuito.

pattern
Se vinciamo faremo risarcire i nostri costi legali direttamente dalla compagnia aerea. Se perdiamo non guadagniamo nulla. Per questo lottiamo fino alla fine per ottenere il tuo rimborso con il più alto importo possibile.

Overbooking aereo? Ottieni il tuo risarcimento per negato imbarco!

Come richiedere il rimborso per overbooking

Overbooking è il termine tecnico per indicare il negato imbarco. Tradotto in un linguaggio meno tecnico, significa: delusione e amarezza perché ti è stato impedito di partire.

Una situazione tipica è la seguente: hai prenotato il tuo biglietto, hai fatto il check-in online o in aeroporto e sei arrivato al gate in tempo. Tuttavia, non sei stato abbordato. Il passeggero viene lasciato “a piedi” perché gli viene impedito di salire sull’aereo ed è costretto a sperimentare la delusione di non poter salire a bordo.

Se sei qualcuno che viaggia molto per affari o per piacere, sei già a conoscenza dei problemi associati all’overbooking e potresti anche aver provato la frustrazione di vedersi negare l’imbarco. 

L’overbooking della compagnia aerea non è solo un’ingiustizia per i passeggeri, ma è anche un inconveniente sia per motivi di lavoro che personali.

Il negato imbarco su un volo può risultare in una perdita finanziaria, per esempio in affari persi o ore di lavoro perse a causa del negato imbarco. Anche se non c’è una perdita finanziaria diretta, l’overbooking può rovinare una vacanza riducendo il numero di notti e pernottamenti previsti per una vacanza tanto attesa. Una vera ingiustizia.

Fortunatamente, le compagnie aeree sono legalmente obbligate a risarcire i passeggeri anche in questi casi, e hanno il diritto di recuperare il loro biglietto in overbooking e la compensazione finanziaria attraverso un lungo processo.

rimborso causa overbooking